La gara

 

ZONA CAMPO GARA:  Andora (SV) via Mezzacqua 

 COORDINATE: 43°57’20.20″ N  –  8°09’04.40″ E


 

 

PERCORSO DOMENICA 26 SETTEMBRE

 

 

 

 

AREE TECNICHE

3 CHICKEN LINE


 

REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA – SPECIFIC RACE REGULATIONS

Art. 1 – Organizzazione – Organisation

La Società ASD ANDORA RACE (Cod. 06J1340 )

Via San Lazzaro n.6 – 17051 Andora Savona

Tel. +39 335 5320828

E-mail info@andorarace.com

organizza il giorno 25-26 settembre 2021

una manifestazione Nazionale di Classe nazionale ; specialità XCO

denominata: (nome della gara) Andora Race Cup

La lunghezza del percorso è di 3,200 metri con un dislivello di 120 metri.

Art 2 – Tipo di prova

La gara è inserita nel calendario nazionale, si disputerà secondo i regolamenti FCI e assegnerà i punteggi riportati nell’allegato n°1

Art 3 – Partecipazione

La prova è inserita nel calendario nazionale Classe giovanile per le categorie esordienti e allievi

Art 4 – Iscrizioni e ritrovo

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giovedì 23 settembre 2021 alle ore 12.00 tramite iscrizione su Fattore k (ID gara 155981 gara nazionale giovanile . Successivamente si dovrà concludere la procedura sul sito della società organizzatrice http://andoraracecup.it

Art. 5 – Verifica Licenze, Riunione Tecnica, Operazioni di partenza –  

                                                                                   Programma dettagliato nell’Allegato N°2         Detailed schedule in Art. 6 – Controllo medico – Antidoping control

Il controllo medico si svolge in base ai regolamenti UCI, della FCI del Ministero della Salute e si effettuerà presso : Palazzetto dello Sport – Via Piana del Merula – Andora SV

Art. 7 – Premi  

I premi verranno corrisposti secondo le tabelle FCI (allegato N°3)

Art. 8 – Assistenza Tecnica

Sul percorso saranno predisposte zone di assistenza tecnica/rifornimento debitamente segnalate ed attrezzate. Potrà accedere solo personale accreditato (2 pass ogni 4 Atleti, singola zona), o con abbigliamento identificativo.

Art. 10 – Classifiche

Tutti i corridori che tagliano il traguardo dopo il vincitore avranno terminato la corsa e saranno classificati conformemente alla propria posizione.

Il corridore che abbandona deve immediatamente lasciare il percorso e non ha il diritto di superare la linea d’arrivo.

Egli sarà indicato sull’ordine d’arrivo come “DNF” (Did Not Finish, vale a dire <non ha terminato la gara>), e non guadagnerà alcun punto in tale prova.

I corridori doppiati devono terminare il giro nel corso del quale sono stati raggiunti e lasciare la prova tramite una uscita situata prima dell’ultimo rettilineo.

Essi saranno classificati in funzione dell’ordine nel quale si sono ritirati dal percorso, il loro nome sarà indicato sull’ordine d’arrivo con il numero di giri di ritardo accumulati.

Le Classifiche verranno trasmesse alla FCI e ad UCI, come da vigenti regolamentazioni, su foglio Excell

Art. 11 – Cerimonia protocollare La cerimonia protocollare si svolgerà al termine di ogni prova. Art. 12 – Assistenza sanitaria Il servizio di assistenza sanitaria è composto da medico e da DUE ambulanze e DUE squadre di soccorso a piedi I pronto soccorso più vicini sono: Ospedale di Imperia via Sant’Agata, 57 – tel. 0183.5361 – Pietra Ligure – Santa Corona Viale 25 Aprile, 38, 17027 Pietra Ligure SV Art.13 – Autorizzazione uso micro camera L’Organizzatore, per esigenze televisive, è autorizzato a far utilizzare una micro-camera anche in gara, ad un’Atleta espressamente individuato e disponibile. Il nominativo sarà comunicato al Presidente di Giuria, sollevandolo da qualsiasi responsabilità.                                                                        Art.14 – Responsabilità

Nessuna responsabilità, di qualunque natura, per danni a persone od a cose derivanti da incidenti o per illeciti compiuti dai partecipanti alla manifestazioni, può in alcun modo far capo all’organizzazione ed a coloro che con la stessa collaborano. Per quanto non contemplato nel presente regolamento, Il Collegio di Giuria applicherà il regolamento dell’UCI e della FCI e le leggi dello Stato Italiano.